7/2020 – Aggiornamento dalla Missione

Cari amici, da molto che non scrivo, nonostante la chiusura delle Chiese siamo sempre molto impegnati nella nostra missione. La povertà non conosce chiusure e la carità va sempre vissuta e di carità voglio parlare.

Qualche tempo fa avevo invitato a supportare il FOOD PROGRAM. La situazione, già drammatica nel paese è peggiorata e così sia poveri in parrocchia che nel campo degli sfollati hanno chiesto un aiuto. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato a questa iniziativa. La settimana scorsa sono andato al campo degli sfollati e abbiamo distribuito cibo ai più poveri tra i più poveri dei poveri. Ad attenderci c’erano zoppi, ciechi, malati di ogni genere, c’era chi è entrato in cappella camminando a gattoni, chi sulla sedia a rotelle ed era aiutato da alcuni amici e familiari…. sembrava di essere a Lourdes ma senza la speranza della guarigione, senza le piscine, senza dottori e senza una bella cattedrale e la grotta per la preghiera, ma solo la cappella fatta in canne di bambù e il pavimento in terra battuta. GRAZIE, grazie a coloro che ci hanno permesso di sfamare questa gente.

La missione prosegue anche col suo gruppo PGP – Peace and Good People – servendo i ragazzi di strada e curandoli dalle loro numerose ferite. Il numero dei ragazzi di strada è cresciuto e così le loro necessità. Per questo motivo tutti insieme abbiamo deciso di uscire due volte alla settimana, il mercoledì e il sabato pomeriggio, in più per i casi gravi offriamo un servizio di “ambulanza” in qualche clinica per una cura più costante delle ferite. Questo raddoppio dell’attività crea anche un raddoppio delle spese, ma la Divina Provvidenza non ci abbandona e contiamo sulle vostre preghiere.

L’11 di agosto era la festa di Santa Chiara e, come fraternità di Frati Minori, insieme ai nostri PGP, siamo andati a trovare gli orfani a CASA SANTA CHIARA. E’ stato un momento semplice, di condivisione di una breve preghiera, di canti, danze e ovviamente anche di torte popcorn. Al momento a casa Santa Chiara abbiamo 46 ospiti. Il più piccolo ha solo nove giorni ed è stato trovato abbandonato nell’immondizia con ancora il cordone ombelicale attaccato, coperto di insetti e di morti di topi. Per fortuna è una piccola roccia, ed ora sta benissimo.

Ancora una volta grazie e pace a tutti voi che ci seguite da vicino e da lontano.

Pace e ogni bene

Fr. Federico Loro Gatluak

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s